Apri un nuovo gruppo Cerca gruppi

ACCEDI

×

Proposta standard Stage per studenti come "info point" per i turisti

Scegli il nuovo quorum

1. Durata dibattito
2. Durata votazione
Selezionare prima una durata di dibattito
Annulla
×
Abbandonata circa 6 anno fa: 02 Ago 2013 alle 12:38

Problema e/o ostacoli

Creare un progetto di "stage" per gli studenti di tutte le scuole pistoiesi che prevedano l'insegnamento di nozioni linguistiche e storico-artistiche che permetta la fruizione da parte del turista di tutti i luoghi di interesse storico-artistici della città. Tale progetto dovrebbe essere il frutto di una collaborazione tra Comune e Diocesi.

Ci sono state due esperienze simili negli ultimi anni.

La prima, "Artegiovane" (cui io ho partecipato), risale all'estate 2011. Frutto della collaborazione tra scuole e Diocesi, con i fondi del progetto Filigrane della Regione Toscana, Artegiovane era un progetto che coinvolgeva gli studenti delle classi 4^ di vari istituti pistoiesi ed aveva valenza di stage formativo.

L'organizzazione fu eccellente. Sono state fornite magliette, maglie, cappellino e badge ad ogni studente. In seguito sono stati distribuiti moduli in cui a ogni studente era richiesta la propria preferenza riguardo il luogo in cui avrebbe voluto svolgere il servizio, il periodo in cui avrebbe preferito svolgerlo, ed eventualmente con quale compagno avrebbe voluto svolgere il servizio. Infine si è svolta nella sala sinodale del monastero di San Benedetto una lezione dalla durata di più di due da parte di un esperto si principali edifici storici e le principali opere d'arte pistoiesi, a mo' di preparazione tecnica per il servizio che gli studenti avrebbero dovuto svolgere.

Oltre all'organizzazione, i due punti di forza di Artegiovane erano:

  • larga partecipazione degli studenti, provenienti da vari istituti;
  • il grande numero di luoghi coinvolti (oltre a pizza del Duomo, erano coperti molti edifici del centro storico pistoiese, ma anche della provincia e della montagna).

Dopo un anno di buco, un progetto simile è stato organizzato per questa estate. Il suo nome è "Visiting Pistoia" ed è frutto della collaborazione tra Comune di Pistoia, Capitolo della Cattedrale, parrocchia di San Giovanni, associazione Musikè e liceo Petrocchi che hanno aderito alla proposta promossa in primo luogo da Confcommercio e realizzata poi dal Consorzio turistico città di Pistoia, con il contributo fondamentale di Camera di commercio e Cassa di risparmio di Pistoia e della Lucchesia. Dell'organizzazione e della preprazione degli studenti non so molto perché stavolto non ero coinvolto personalmente. So solo che gli studenti erano principalmente delle classi 2^ e 3^.

Il punto di forza di Visiting Pistoia è l'apertura "no stop" dei monumenti, senza pausa pranzo, ma a mio avviso è peggiore rispetto ad Artegiovane almeno per due motivi:

  • il numero di edifici storici coinvolti è parecchio inferiore;
  • il numero di studenti e di istituti coinvolti è parecchio inferiore.

Inoltre non so se questo progetto abbia validità di stage per gli studenti (tuttavia non credo data l'età di questi ultimi).

Stakeholders (persone coinvolte)

Gli enti e le istituzioni da coinvolgere potrebbero essere tante:

  • Comune di Pistoia (ovviamente)
  • Provincia di Pistoia (?)
  • Regione Toscana (per eventuali fondi, come nel caso di Artegiovani)
  • Diocesi di Pistoia (per l'accesso ai vari edifici storici e museali di Pistoia e provincia; la diocesi pistoiese già collaborò per realizzare il progetto Artegiovane)
  • Confcommercio (ha promosso il progetto Visiting Pistoia)
  • Consorzio turistico città di Pistoia (ha promosso il progetto Visiting Pistoia)
  • Camera di commercio (è tra i fautori del progetto Visiting Pistoia)
  • Cassa di risparmio di Pistoia e della Lucchesia (è tra i fautori del progetto Visiting Pistoia)
  • Comune di Agliana (vedi sotto)
  • Vannucci Piante (per il Nursery Park, vedi anche sotto)
  • Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (MiBAC) (per eventuali fondi)
  • Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (MIUR) (per eventuali fondi)
  • Unione europea (per eventuali fondi)

Per quanto rigarda invece gli istituti da coinvolgere, i più indicati sarebbero:

  • istituto d'arte Petrocchi
  • istituto Filippo Pacini, indirizzo linguistico
  • istituto Aldo Capitini di Agliana, indirizzo linguistico (ergo partecipazione economica del Comune di Agliana, benché minima dato il progetto coinvolgerebbe solo il Capitini)
  • istituto agrario De Franceschi (per il Pistoia Nursery Park)

Tuttavia, per non discriminare, si potrebbero coinvolgere tutte le scuole dove si insegnano almeno una lingua straniera e la materia di Storia dell'arte.

Requisiti della soluzione

Si deve proporre un progetto serio, duraturo (e non estemporaneo, deve essere un evento fisso come il Blues) e organizzato a grandi linee almeno negli intenti (sarà il Comune poi a tessere i rapporti con i vari enti che vorremmo veder coinvolti). Quel che tireremo fuori da questa pagina deve essere qualcosa che integra le precedenti esperienze e che le amplia e le completa. Altrimenti rischiamo di proporre lo stesso progetto degli scorsi anni, magari pure meno interessante.

Potrebbe essere interessante coinvolgere anche più comuni toscani delle vicinanze, facilmente e rapidamente raggiungibili dagli studenti (Prato, Firenze, Lucca), per creare un progetto sovracomunale in cui gli studenti pistoiesi abbiano la possibilità non solo di conoscere il patrimonio della loro città, m anche delle città vicine, così da avvinicrli alla cultura e alla storia dei nostri centri storici.

Soluzione 1:

Questo paragrafo non è ancora stato compilato. Aiuta l'autore inserendo un contributo!

Descrizione della soluzione

Questo paragrafo non è ancora stato compilato. Aiuta l'autore inserendo un contributo!

Questo paragrafo non è ancora stato compilato. Aiuta l'autore inserendo un contributo!

Soggetto attuatore e verifica

Questo paragrafo non è ancora stato compilato. Aiuta l'autore inserendo un contributo!

Risorse necessarie e loro reperimento

Servono fondi per:

  • magliette, cappellini, ecc. per gli studenti, così da essere riconoscibili dai turisti
  • pubblicità del progetto, così da avvisare previamente i turisti
  • mappe turistiche da distribuire in uffici come l'ATP in via Roma cosicché i turisti sappiano dove questo servizio è svolto
  • corso di formazione per gli studenti della durata di un paio d'ore da parte di un esperto

Si potrebbe coinvolgere la Cassa di risparmio di Pistoia e Lucchesia o altri enti simili, spesso dediti a finanziare simili iniziative.

Aspetti etici, ambientali, sociali

Un progetto simile avvicinerà i giovani pistoiesi alla cultura e alla storia della loro città, spesso da loro (ma non solo) sottovalutata. Un eventuale progetto sovracomunale potrebbe far conoscere Pistoia anche ai giovani delle città vicine, e ciò sarebbe tutt'altro che un male.

Questo paragrafo non è ancora stato compilato. Aiuta l'autore inserendo un contributo!

Questo paragrafo non è ancora stato compilato. Aiuta l'autore inserendo un contributo!

Questo paragrafo non è ancora stato compilato. Aiuta l'autore inserendo un contributo!

Sostegno agli studenti

Gli studenti partecipanti non dovranno essere esposti a spese elevate per uno stage gratuito, che oltretutto rende un servizio gratuito alla comunità. Ergo dobbiamo puntare a portare le spese dei giovani quasi a zero.

Un'idea è fornire abbonamenti gratuiti per autobus e/o treni a coloro che dovranno recarsi fuori città o a chi abita fuori città e dovrà recarsi a Pistoia; ciò sarebbe secondo me indispensabile se il progetto dovesse assumere un'estensione sovracomunale.


Caricamento contributi...

Marca il contributo

Puoi indicare ai redattori della proposta che questo contributo non contiene informazioni rilevanti o un sostegno per trovare una soluzione alla proposta.
Se il contributo viene marcato 3 volte, i redattori della proposta potranno eliminarlo dalla discussione ed inserirlo nella cartella dei contributi "rumorosi".

Non attinente alla discussione o non costruttivo
Duplicato

Segnala il contributo

Puoi indicare ai webmaster che tale contributo viola le leggi attualmente in vigore.
Una volta appurata la violazione il contributo verrà rimosso.Non abusare di questo strumento.

Contenuti commerciali o spam
Pornografia o materiale a carattere esplicitamente sessuale
Incitamento all'odio o violenza
Materiale protetto da copyright
×
Europe
America
Asia
Africa
Oceania
  • Europe
  • France
  • Hungary
  • Italy
  • Deutschland
  • România
  • España
  • Portugal
  • Greece
  • United Kingdom
  • Ireland
  • Serbia (Cyrillic)
  • Serbia (Latin)
  • Serbo-Croatian
  • Bosnian
  • Montenegrin (Latin)
  • Russia
  • USA
  • Brasil
  • Ecuador
  • Chile
  • Argentina
  • Indonesia
  • 中国
  • South Africa
  • Australia
  • New Zealand
×
Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. Learn more