Apri un nuovo gruppo Cerca gruppi

ACCEDI

×

Proposta standard BOZZA Regolamento Meetup

accettata

Risultati
PRIMA STESURA REGOLAMENTO.
LA PRIMA STESURA VERRA' REDATTA DALLA COMMISSIONE ELETTA e letta e approvata in 7 giorni:
ANTONIO, CARLO, FRANCESCO.
DOPO LA PRIMA BOZZA VERRA' MESSA IN DISCUSSIONE ALL'ASSEMBLEA.

Il meetup è cresciuto di numero ed è in crescita esponenziale. Necessario quindi darci una regolamentazione adeguata.
L'obiettivo è di avere una organizzazione interna democratica ed ordinata, che valorizzi l'impegno e le capacità degli aderenti, in grado di produrre proposte concrete per migliorare la qualità della vita in città

Soluzione 1:

Regolamento

Del MEETUP LA BASSA BOLOGNESE A 5 STELLE.

Premessa
Il presente regolamento e le figure di riferimento che verranno di seguito definite hanno lo scopo di disciplinare le attività del “MEETUP LA BASSA BOLOGNESE A 5 STELLE” e favorire la partecipazione dei cittadini alle stesse.
Il “MEETUP LA BASSA BOLOGNESE A 5 STELLE” creatosi attorno al blog http://www.beppegrillo.it/ si riconosce nei valori del Movimento 5 stelle Nazionale.

Riunisce in un'unica realtà virtuale alcuni comuni della provincia di Bologna, tra i quali Galliera, San Pietro in Casale, Minerbio, San Giorgio di Piano e Malalbergo.

Scopo del “MEETUP LA BASSA BOLOGNESE A 5 STELLE” è delle sue attività sono quelle di stimolare in ogni cittadino un sentimento di responsabilità verso una corretta gestione del bene comune con particolare riferimento al territorio di appartenenza, a difendere l'informazione come strumento di libertà e conoscenza, ed a promuovere stili di vita sostenibili rispettosi della persona e dell'ambiente in quanto bene appartenente anche alle generazioni future.

Nei rapporti e nelle relazioni tra membri del “MEETUP LA BASSA BOLOGNESE A 5 STELLE” sono bandite la violenza verbale e fisica, le minacce, le aggressioni, le intolleranze di ogni tipo.
Vige la buona educazione, e il principio di libertà d'espressione, di rispetto delle opinioni differenti, il rispetto umano per chiunque.

Il presente Regolamento è di supporto al raggiungimento della Democrazia Partecipativa, che intendiamo praticare al nostro interno e diffondere nelle istituzioni.

Il Regolamento delinea ruoli e responsabilità dei partecipanti al “MEETUP LA BASSA BOLOGNESE A 5 STELLE” attraverso la definizione di tre gruppi principali (Gruppo Simpatizzanti, Gruppo Attivisti e Gruppi di Lavoro Tematici) e individua due strumenti di discussione ed elaborazione delle attività (assemblea e forum).

Membri del Meetup-Forum

1) Può assumere la qualifica di membro del Meetup-Forum, ogni cittadino italiano e straniero residente nel nostro territorio.

2) La partecipazione al Meetup è individuale e personale, la stessa è da ritenersi valida fino all’avvenuta cancellazione dal Movimento 5 Stelle Nazionale, secondo le modalità previste dall’articolo 5 del non-statuto dello stesso. In alternativa, il richiedente può effettuare la cancellazione dal Meetup-Forum direttamente dal sito web “MEETUP LA BASSA BOLOGNESE A 5 STELLE.”. Tale azione decreta a tutti gli effetti la fine dell’adesione al Meetup a partire dal momento dell’avvenuta cancellazione;

Membri del Meetup

3) Può assumere la qualifica di membro del Meetup, ogni cittadino italiano e straniero residente nel nostro territorio, la cui iscrizione al Movimento 5 Stelle Nazionale risulti in corso di validità al momento dell’istanza.

4) Soddisfatto tale imprescindibile punto, il candidato che intende iscriversi al “MEETUP LA BASSA BOLOGNESE A 5 STELLE” formalizzerà la richiesta iscrivendosi al forum, dopo aver letto e accettato gli articoli costituenti il presente regolamento;

5) La partecipazione al Meetup è individuale e personale, la stessa è da ritenersi valida fino all’avvenuta cancellazione dal Movimento 5 Stelle Nazionale, secondo le modalità previste dall’articolo 5 del non-statuto dello stesso. In alternativa, il richiedente può effettuare la cancellazione dal Meetup direttamente dal sito web “MEETUP LA BASSA BOLOGNESE A 5 STELLE.”. Tale azione decreta a tutti gli effetti la fine dell’adesione al Meetup a partire dal momento dell’avvenuta cancellazione;

6) DA VALUTARE - L’iscrizione al Meetup non è da ritenersi valida qualora al momento della stessa non siano inseriti i veri dati anagrafici del richiedente, una foto che renda inequivocabilmente riconoscibile lo stesso ed eventualmente la copia di un documento con le medesime modalità previste per l’iscrizione al movimento nazionale.

7) E’ altresì vietato fare uso di avatar e nickname che possano mascherare in qualsiasi modo la vera identità del membro;
Gruppo Simpatizzanti (GS)
Il gruppo dei simpatizzanti (GS) è costituito dalle persone che non sono impegnate attivamente nelle attività del “MEETUP LA BASSA BOLOGNESE A 5 STELLE”, ma ne condividono comunque i principi e il programma.

Potranno iscriversi al Forum tutte le persone che soddisfano i seguenti requisiti:

1) Sono residenti nella provincia di Bologna.

2) Hanno letto e condividono i principali documenti del MoVimento 5 Stelle: Programma Nazionale e Non-Statuto.

3) Hanno letto e condividono il presente Regolamento del “MEETUP LA BASSA BOLOGNESE A 5 STELLE”.

I membri del GS hanno facoltà di avanzare proposte di qualsiasi natura, discutere il programma, proporre iniziative, presenziare ai banchetti, aderire ai gruppi di lavoro tematici, suggerire temi da inserire nell'ordine del giorno dell'Assemblee.

Gruppo Attivisti (GA)

Il gruppo degli attivisti (GA) delibera la linea politica del “MEETUP LA BASSA BOLOGNESE A 5 STELLE”.
Il GA è costituito dalle persone che dimostrano di impegnarsi attivamente nelle attività del M5S GALLIERA.

Può entrare a far parte del GA (o proseguire la permanenza nel GA) chi, nel periodo di osservazione di 3 mesi, rispetta i seguenti requisiti:

1) Fa parte del gruppo dei simpatizzanti (GS).

2) Ha partecipato ad almeno due assemblee dei simpatizzanti o degli attivisti.

3) Ha partecipato ad almeno due banchetti informativi organizzati dal “MEETUP LA BASSA BOLOGNESE A 5 STELLE”.

4) Ha partecipato attivamente ad almeno un gruppo di lavoro tematico.

5) Oppure l’assemblea del (GA) approvi tramite votazione l’inserimento del simpatizzante.

I requisiti saranno verificati ogni 3 mesi a partire dal momento dell’iscrizione al Forum.

Il GA convoca le assemblee generali (AG) e le assemblee degli attivisti (AA) definendo a maggioranza dei GA votanti l’ordine del giorno sul Forum almeno 5 giorni prima dell’evento.

Il GA definisce i Gruppi di Lavoro Tematici (GLT) e l’ambito di autonomia degli stessi.
Il GA discute e delibera le modifiche al presente Regolamento nei tempi e nei modi stabiliti nel paragrafo “Validità”.

Gruppi di Lavoro Tematici (GLT)

I Gruppi di Lavoro Tematici (GLT) svolgono un ruolo chiave nell'organizzazione del “MEETUP LA BASSA BOLOGNESE A 5 STELLE” in quanto sono il “motore” di tutte le attività.

I GLT consentono di elaborare proposte in linea con i principi del M5S che potranno determinare le attività politiche del “MEETUP LA BASSA BOLOGNESE A 5 STELLE.” (comprese quelle che è possibile svolgere in Consiglio Comunale).

Ai gruppi di lavoro possono partecipare tutti i membri del GA e del GS.
Un GLT è coordinato da un membro del GA, scelto dai membri del GLT stesso tra i propri componenti, che fa da referente verso il GA stesso.

Il coordinatore non assume funzioni direttive, ma si occupa di coordinare le riunioni ed i lavori del gruppo, di relazionare periodicamente sul Forum in merito allo stato di avanzamento dei lavori e alle attività di ogni membro del GDL.

Assemblee

Tali organi costituiscono lo strumento attraverso il quale il “MEETUP LA BASSA BOLOGNESE A 5 STELLE” potrà riunirsi in adunanza e dotarsi degli strumenti fondamentali per l’organizzazione delle attività e per le decisioni politiche.

Esistono due tipi di assemblee:

• Assemblea Generale (AG): assemblea di tutti i membri del Gruppo Simpatizzanti e del Gruppo Attivisti (GA)
• Assemblea degli Attivisti (AA): assemblea dei membri del Gruppo Attivisti (GA)

Entrambe le assemblee rispetteranno il seguente regolamento:

1) Prima di iniziare i lavori, l'assemblea elegge a maggioranza un moderatore ed un segretario.

2) Se presente un ODG, il moderatore ha il compito di farlo rispettare e disciplinare ogni intervento, che può durare al massimo 3 minuti. Al relatore di una proposta da porre in votazione sono concessi massimo 10 minuti per illustrarla.

3) Gli ODG di norma, sono proposti e votati dagli attivisti in rete, così come le date di assemblee e riunioni sono stabilite on line, sulla base delle esigenze del gruppo.

4) Solo gli attivisti possono votare le proposte.

5) Tutti, compresi i simpatizzanti, possono proporre purché vengano identificati e certificati.

6) Il moderatore prende nota di tutte le persone che hanno chiesto la facoltà di proporre e ne disciplina ogni intervento.

7) Il moderatore ha l'obbligo di espellere coloro che prendono la parola senza il suo consenso, e quelli che non tengono un comportamento educato e rispettoso. Ha anche l'obbligo di impedire interventi "off topic", togliendo la parola.

8) Gli espulsi hanno l'obbligo di lasciare l'assemblea e perdono il diritto a fare proposte, finché l'assemblea non ne riabiliti la facoltà.

9) Chi viene espulso due volte perde definitivamente la possibilità di diventare attivista.

10) Il segretario verbalizza i presenti, gli interventi, eventuali espulsioni e conta i voti per ogni proposta.

11) Dopo l'assemblea il segretario ha il dovere di pubblicare il verbale sul Forum entro una settimana dal giorno successivo all'assemblea.

12) Alla fine di ogni proposta si procede alla votazione, il segretario conteggia chi approva, chi non approva e chi si astiene. Se il numero di astenuti supera di numero 1/3 del totale dei voti, il proponente ha facoltà di dettagliare meglio la proposta impegnando altri tre minuti dell'assemblea.

13) Ogni proposta può essere approvata o non approvata votando SOLO secondo coscienza, chi si astiene richiede maggiori dettagli o chiarificazioni.

14) Chi fosse impossibilitato a partecipare all'assemblea avrà la possibilità di esprimere la propria posizione sulle varie proposte, votandole sul Forum degli Attivisti e/o su internet con qualsiasi mezzo.

15) La proposta votata a maggioranza senza quorum (50%+1) viene passata al gruppo di lavoro dedicato per essere applicata.

16) L'assemblea può rimuovere moderatore e/o segretario nel caso in cui uno dei membri dell'assemblea, avendo ravvisato irregolarità, ne faccia proposta.

17) Al termine della votazione dell'ultima proposta, dell'ultimo punto dell'ODG il segretario rilegge il verbale all'assemblea ed il moderatore mette ai voti la sua approvazione, ad approvazione avvenuta il moderatore dichiara chiusa l'assemblea.

Forum
Il Forum Meetup.com è la piattaforma virtuale che il “MEETUP LA BASSA BOLOGNESE A 5 STELLE” utilizza per tutte le discussioni in rete.

L'iscrizione al Forum è gratuita.
Il Forum è un’area visibile a tutti.
Per una questione di correttezza e riconoscibilità nei confronti degli altri iscritti al forum, al momento dell'iscrizione.

Il Forum è raggiungibile all’indirizzo:
www.meetup.com/La-Bassa-Bolognese-a-5-Stelle

Il Forum è gestito dai componenti Organizer.

Ciascun Organizer del Forum ha i seguenti compiti:
1) Convocare le Assemblee promosse dal GA attraverso il Forum specificando l'ODG e pubblicizzando l'evento tramite la mailing list interna;

2) Aggiornare il calendario del Forum con la data delle Assemblee e con tutti gli eventi di tematica affine agli interessi del Movimento 5 Stelle;

3) Moderare le discussioni sul Forum, accorpando quelle inerenti allo stesso tema;

4) Prestare aiuto e fornire spiegazioni agli iscritti al Forum che ne hanno bisogno;

5) Cancellare su iniziativa personale post e discussioni qualora essi rappresentino una violazione dei principi ispiratori e valori fondanti di cui alla Premessa del presente Regolamento: nel post cancellato verrà mantenuto il nome dell’autore, il moderatore che lo ha cancellato e il motivo della decisione;

6) Decidere collegialmente con gli altri amministratori e su segnalazione di altri componenti del GS e/o del GA, il ban di un iscritto al Forum che non rispetta le regole di comportamento di cui alla Premessa del presente Regolamento, che con continuità partecipa alle discussioni e/o invia post con intento palesemente distruttivo. L'iscritto al Forum in questione riceverà un numero di tre richiami, dopo i quali verrà bannato. Dopo il ban di un iscritto al Forum dovrà essere pubblicato un apposito comunicato in un apposito con le motivazioni che hanno portato a tale decisione.
In ogni caso resta sempre salva la possibilità di sfiduciare uno o più Organizer in qualsiasi momento. La mozione di sfiducia, presentata da almeno il 20% degli attivisti, viene inserita nell'ordine del giorno e votata alla prima AA programmata.

L'Ordine del Giorno, redatto da uno degli Organizer, deve essere pubblicato almeno un giorno prima sul Forum e la sua compilazione deve seguire il seguente criterio:

1) argomenti che non sono stati esauriti nella riunione precedente, sempre se ancora prioritari;

2) argomenti proposti ed emersi sul Forum, secondo un ordine di priorità emerso dalla discussione sul Forum.

Per il funzionamento efficiente e coordinato del movimento vengono costituiti e regolati i seguenti organi:

Si ha inoltre la necessità di eleggere altre persone che occupino ruoli importanti all’interno del gruppo:

Responsabile Iscritti: è colui che verifica e certifica i nuovi iscritti. Ne controlla l’identità e li accompagna ad ambientarsi con la piattaforma meetup.com

Responsabile Tesoriere: è colui che tiene la cassa del gruppo e che raccoglie il denaro che ci viene donato. Conserva inoltre un file aggiornato con la situazione cassa e le donazioni ricevute e i costi che il meetup sostiene e ne pubblica il contenuto sul nostro portale almeno ogni 3 mesi.

Responsabile Comunicazione: è colui che si occupa di pianificare le nostre comunicazioni web (Social Network).

Responsabile Web: è colui che si occupa di gestire e moderare il meetup-Forum.

Responsabile Airesis: è colui che designato dall’assemblea è responsabile di gestire la piattaforma di voto Airesis.

PORTAVOCE: Hanno la responsabilità del MoVimento nei rapporti con i media e tutte le realtà esterne. Possono fare o approvare comunicati con il simbolo del MoVimento.

Qualunque comunicazione fatta a nome del MoVimento, deve essere preventivamente ed esplicitatamene approvata da almeno uno dei portavoce (comunicato stampa, video, messaggio radio, volantino…)

Chi sono:

1) I Portavoce sono il Sindaco Eletto e i Consiglieri Eletti.

2) I Portavoce in campagna elettorale sono anche i candidati a ricoprire cariche di Governo.

Persone che sono uscite da un partito, non potranno essere candidate a ruoli politici del MoVimento per un periodo di due anni dal momento in cui si è formalizzata l’uscita dal precedente partito.

Sono candidabili a posizioni politiche, gli attivi con almeno sei mesi di attivismo del MoVimento.

Ogni sei mesi di mandato, gli eletti rimettono il mandato ad un’assemblea generale alla quale relazionano il loro operato. Se sfiduciati si dimettono dalla carica.

Regole di comportamento

Tutti i partecipanti al “MEETUP LA BASSA BOLOGNESE A 5 STELLE” (simpatizzanti e attivisti) sono tenuti a mantenere un comportamento civile e rispettoso delle opinioni altrui sul Forum e durante le Assemblee.

La sfiducia deve essere accordata dalla maggioranza qualificata dai presenti che devono essere in numero di 2/3 del totale membri attivi.

SFIDUCIA

Gli eletti possono essere sfiduciati dall’assemblea in qualunque momento con mozione indirizzata alla stessa assemblea da 15 (quindici) membri Attivi o su proposta del portavoce.

L’assemblea è sovrana.

Sospensione ed espulsione

In caso di comportamenti lesivi e/o in aperto contrasto con gli indirizzi e l’etica del MoVimento da parte di un aderente, il portavoce o 15 (quindici)membri Attivi, per evitare un immediato pregiudizio, la sospensione dell’aderente.

L’assemblea voterà a maggioranza assoluta dei presenti il reintegro o la definitiva espulsione dell’aderente.

Validità

Il presente Regolamento entra in vigore dalla data di approvazione e può essere modificato in qualsiasi momento. Le proposte di modifica, se avanzate da almeno il 20% degli Attivisti, vengono inserite nell'Ordine del Giorno della prima AA in programma. Tali proposte di modifica devono essere approvate dalla maggioranza qualificata dei presenti (due terzi - 2/3).

Caricamento contributi...

Marca il contributo

Puoi indicare ai redattori della proposta che questo contributo non contiene informazioni rilevanti o un sostegno per trovare una soluzione alla proposta.
Se il contributo viene marcato 3 volte, i redattori della proposta potranno eliminarlo dalla discussione ed inserirlo nella cartella dei contributi "rumorosi".

Non attinente alla discussione o non costruttivo
Duplicato

Segnala il contributo

Puoi indicare ai webmaster che tale contributo viola le leggi attualmente in vigore.
Una volta appurata la violazione il contributo verrà rimosso.Non abusare di questo strumento.

Contenuti commerciali o spam
Pornografia o materiale a carattere esplicitamente sessuale
Incitamento all'odio o violenza
Materiale protetto da copyright
×
Europe
America
Asia
Africa
Oceania
  • Europe
  • France
  • Hungary
  • Italy
  • Deutschland
  • România
  • España
  • Portugal
  • Greece
  • United Kingdom
  • Ireland
  • Serbia (Cyrillic)
  • Serbia (Latin)
  • Serbo-Croatian
  • Bosnian
  • Montenegrin (Latin)
  • Russia
  • USA
  • Brasil
  • Ecuador
  • Chile
  • Argentina
  • Indonesia
  • 中国
  • South Africa
  • Australia
  • New Zealand
×
Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. Learn more