Új csoport indítása Csoportok keresése

BEJELENTKEZÉS

×

Miscellaneus

Investitori nervosi, un'altra giornata flop per le Borse Europee

Continua il nervosismo sui mercati azionari, dove gli investitori hanno soprattutto venduto. Il mercato è preoccupato dai messaggi sempre più aggressivi delle banche centrali, a cominciare dalla FED. Una stagione ancora lunga di tassi di interesse elevati potrebbe spingere l'economia in recessione. Preoccupa anche il possibile ritorno dell'inflazione a causa della recente fiammata del prezzo del petrolio.

Il bilancio per gli investitori

investitori borsaAlla fine di questo mercoledì, la Borsa di Milano ha chiude con un calo dello 0,31% sull'indice Ftse Mib che a fine seduta segna 28.012 punti. Si tratta del quinto ribasso consecutivo....(keep reading)

Inflazione USA di nuovo in salita, ma la FED non cambierà rotta

L'atteso dato sull'inflazione negli USA non ha modificato granché lo scenario. La corsa dei prezzi è ripresa durante il mese di agosto, ma solo leggermente sopra le previsioni. Per questo difficilmente la FED cambierà i propri programmi, che sembrano indirizzati verso una pausa nel ciclo di strette settimana prossima.

I dati sull'inflazione

inflazioneSecondo i dati dell'US Bureau of Labor Statistics, il tasso di inflazione annuale negli Stati Uniti è salito al 3,7% in agosto, rispetto al 3,2% del mese precedente. Gli analisti avevano previsto un nuovo aumento, ma più contenuto (3,6%).
Su base mensile, i prezzi al...(keep reading)

Hozzáadta: helena ricci ekkor:
2023 Sep 13 17:57 | Hozzászólások (0)
|

Economia Europea, tornano le preoccupazioni e l'euro scivola

Giornata pesante per l'euro e le altre principali valute, che vengono spinte al ribasso rispetto al dollaro. Sulla valuta unica pesano le aspettative che la BCE si prenderà una pausa nel ciclo di strette sui tassi di interesse, in occasione del meeting di settimana prossima, perché l'economia continua a mandare segnali di forte sofferenza.

Il nodo europeo dei tassi di interesse

economia europeaLa Banca Centrale Europea sta convivendo sempre più con il timore di una hard landing, perché l'inflazione sta scendendo più lentamente del previsto e richiederebbe un ulteriore ritocco dei tassi di interesse, ma è altresì...(keep reading)

Investitori, giornata fiacca per i mercati azionari d'Europa

I dati macro riguardanti la produzione manifatturiera e il settore dei servizi hanno indotto alla prudenza gli investitori dei mercati azionari. Al tempo stesso, il fatto che l'economia non navighi in acque sicure sta riducendo la possibilità che le banche centrali proseguano con le strette.
Ne viene fuori così una giornata cauta, con gli indici del vecchio continente che si muovono poco, anche perché si aspettano le novità dal simposio dei banchieri centrali a Jackson Hole.

Come si sono mossi gli investitori

investitoriDopo una seduta senza grandi sussulti, gli investitori hanno fatto prevalere gli acquisti a Milano. L'indice Ftse...(keep reading)

Bilancio BMW positivo, ma le previsioni fanno cadere il titolo in borsa

Anche in Europa siamo in un periodo caldo per quanto riguarda le trimestrali. Martedì è toccato al colosso automobilistico tedesco BMW alzare il velo sull'ultimo bilancio, del quale ha illustrato i dati preliminari (la trimestrale completa sarà pubblicata il 3 agosto).
Tuttavia le previsioni sul futuro hanno innescato un profondo sell-off in borsa.

I dati del bilancio

bmwDopo aver registrato nel secondo semestre un incremento delle vendite pari al 4,7% e un margine Ebit del 10,6% nel segmento automobilistico, la casa automobilistica tedesca ha ritoccato al rialzo le previsioni dell'intero anno.

Adesso si aspetta un...(keep reading)

Korábbi hírek...
Europe
America
Asia
Africa
Oceania
  • Europe
  • France
  • Hungary
  • Italy
  • Deutschland
  • România
  • España
  • Portugal
  • Greece
  • United Kingdom
  • Ireland
  • Serbia (Cyrillic)
  • Serbia (Latin)
  • Serbo-Croatian
  • Bosnian
  • Montenegrin (Latin)
  • Russia
  • USA
  • Brasil
  • Ecuador
  • Chile
  • Argentina
  • Indonesia
  • 中国
  • South Africa
  • Australia
  • New Zealand
×
Cookies Text Learn More