Apri un nuovo gruppo Cerca gruppi

ACCEDI

×

Difesa delle minoranze

Sono molto preoccupato:
da vecchio attivista del M5S mi chiedo se ho perso il mio tempo.

I continui urli dei pasdaran che agitano le picche e torce, chiedendo la testa degli "eretici" del Movimento (dove per eretici si intende chi non è in linea con la maggioranza e/o la dirigenza), mi sgomenta.

La domanda politica fondamentale è:
Il Movimento accetta le minoranze? E' disposto a rispettarle? (... non a seguirele nella loro posizione... chiaro... essendo minoranza... ma pensare che abbia diritto di esistenza un pensiero differente...)
Oppure gli "eretici" verranno sempre decapitati e messi sulle picche?

Vorrei ricordare che gli esseri umani sono unici e non hanno "pensiero unico" (i servi non pensano... seguono il padrone).

Vale un vecchio racconto:
"Prima di tutto vennero a prendere gli zingari e fui contento perché rubacchiavano.
Poi vennero a prendere gli ebrei e stetti zitto perché mi stavano antipatici.
Poi vennero a prendere gli omosessuali e fui sollevato perché mi erano fastidiosi.
Poi vennero a prendere i comunisti ed io non dissi niente perché non ero comunista.
Un giorno vennero a prendere me e non c'era rimasto nessuno a protestare.
"

http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2014/02/difesa-delle-minoranze.html
Inserito da Luca Zanellato il 23 Feb 2014 alle 21:10 | Commenti (0)
| |
Commenti precedenti...
Europe
America
Asia
Africa
Oceania
  • Europe
  • France
  • Hungary
  • Italy
  • Deutschland
  • România
  • España
  • Portugal
  • Greece
  • United Kingdom
  • Ireland
  • Serbia (Cyrillic)
  • Serbia (Latin)
  • Serbo-Croatian
  • Bosnian
  • Montenegrin (Latin)
  • Russia
  • USA
  • Brasil
  • Ecuador
  • Chile
  • Argentina
  • Indonesia
  • 中国
  • South Africa
  • Australia
  • New Zealand
×
Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. Learn more